Di Suor Roberta del Cuore di Maria

“Sarò felice nel vedervi correre più velocemente di chi è lento e timoroso. Correte attratti da quel Volto tanto amato, che adoriamo nella santa Eucaristia e riconosciamo nella carne del fratello sofferente. Lo Spirito Santo vi spinga in questa corsa in avanti. La Chiesa ha bisogno del vostro slancio, delle vostre intuizioni, della vostra fede. Ne abbiamo bisogno! E quando arriverete dove noi non siamo ancora giunti, abbiate la pazienza di aspettarci.”

Papa Francesco, Christus vivit, n. 299

 

All’inizio di questo nuovo anno pastorale ci lasciamo guidare dalle parole di Papa Francesco e dallo slogan ideato dalla FOM per gli oratori milanesi: ORA CORRI! Uno slogan a dir poco dinamico e movimentato che ci interpella e ci sollecita in modo del tutto singolare in questo mondo frenetico dove la corsa sembra davvero regnare sul nostro quotidiano, ma l’obiettivo invece è che ciascuno possa realizzare la vita in una corsa che non può che attraversare tutta l’esistenza, perché poi possiamo dire come S. Paolo: «Così nel giorno di Cristo io potrò vantarmi di non aver corso invano, né invano faticato». Una corsa quindi ad arrivare primi per promuovere nella nostra vita e in quella degli altri, il vero, il bene e il bello: nelle nostre attività a scuola, con i bimbi di tutte le età, nella nostra pastorale in Parrocchia, tra i giovani, i fanciulli, ma anche gli anziani e gli ammalati, in supporto ai Sacerdoti, alle famiglie e agli insegnanti con i quali collaboriamo. Che la meta di questa nostra corsa sia sempre Cristo, sicuri che se a Lui ci affidiamo riusciremo a “risplendere come astri nel mondo, tenendo salda la parola di vita”.

Buon anno “di corsa” a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.