A favore della vita…donata!

Di suor Chiara di Gesù Risorto

Il 28 e 29 Settebre si è svolta a Roma la terza edizione della Scuola di Bioetica voluta ed organizzata dall’associazione Pro vita & Famiglia.

La scuola ha visto una partecipazione crescente (quest’anno è giunta a 180 presenze) di professionisti in ambito sanitario, giuridico ed accademico, interessati ed impegnati a vari livelli su tematiche tanto dibattute e che non possono lasciare indifferente il mondo cattolico.

Oggi, più che mai, non è possibile restare nell’ignoranza e trovarsi impreparati di fronte a questioni di fondamentale importanza quali aborto, fecondazione artificiale, eutanasia, famiglia, identità sessuale, che spesso entrano nel dibattito pubblico, nelle decisioni politiche e quindi nella nostra vita.

Abbiamo visto con piacere come ci siano religiosi e laici davvero impegnati nella difesa della vita e della dignità dell’uomo, dal momento del concepimento fino alla morte naturale. Tale impegno implica la lotta contro l’ideologia delle lobby e dei poteri forti che vorrebbero invece reificare l’uomo e uniformare il pensiero a logiche di morte.

In un mondo nel quale assistiamo alla manipolazione dell’informazione e alla relativizzazione di diritti un tempo ritenuti inviolabili, è fondamentale avere un solido pensiero critico, capace di rendere ragione della propria fede in un Dio che ha creato l’uomo a propria immagine, non per limitarlo nella libertà, ma per una pienezza di vita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.