Negrar dà gioiosa lode alla Vergine del Carmelo

IMG-20160720-WA0001
Don Luca benedice lo scapolare
IMG-20160720-WA0004
Don Luca impone lo scapolare
IMG-20160717-WA0006
Incensazione della statua della Madonna al termine della celebrazione eucaristica
IMG-20160717-WA0009
La comunità di Negrar assieme ad alcune amiche della parrocchia

IMG-20160720-WA0010 IMG-20160720-WA0008 IMG-20160717-WA0002 IMG-20160717-WA0005 IMG-20160717-WA0008

La parrocchia di Negrar ha avuto quest’anno, per la prima volta, l’opportunità di celebrare assieme a noi la solennità della Madonna del Carmine.

La grande statua lignea della Vergine, che solitamente è collocata nel nostro refettorio, è stata intronizzata, in Parrocchia, nell’altare dedicato a Maria.

Bello è stato condividere assieme ai parrocchiani la preghiera della novena e del rosario che ogni sera precedeva la Santa Messa.

La fedeltà a questo appuntamento ha suscitato, in una nostra cara amica, il desiderio di ricevere lo scapolare, quale segno di particolare protezione e filiale affidamento a Maria. La mattina di sabato 16 luglio, dopo aver pregato assieme le lodi solenni nella cappella della comunità, il nostro parroco, Don Luca, ha benedetto ed imposto il santo abitino a Flavia, quanto mai commossa e riconoscente per il grande dono.

Sabato sera abbiamo invece condiviso con tutta la comunità parrocchiale la preghiera del vespro e la S. Messa solenne animando la liturgia con canti della tradizione carmelitana.

La viva e gioiosa partecipazione dei molti fedeli ci ha messo in cuore il desiderio, per un altr’anno, di estendere, a quanti lo desiderano, il dono dello scapolare approfondendo la conoscenza e la devozione alla Madre e Regina del Carmelo.