Sabato 3 ottobre, nella diocesi di Treviso, la vita di 120 giovani e quella dei consacrati, che spesso viaggiano su binari paralleli, si sono “incrociate” in una giornata di incontro e di gioia.

“VITA CON VITA” è stata un’esperienza di dono reciproco: noi religiosi abbiamo cercato di testimoniare la bellezza dell’amore che ci riempie la vita (toccando 4 punti cardine della nostra vita: voti, preghiera, vita fraterna, missione), e i giovani ci hanno dimostrato che il desiderio di verità e di bene è ancora forte nel cuore delle nuove generazioni, e ha il volto di Gesù Cristo.

La preghiera del Vespro, cuore della giornata, è stata guidata dal nostro Vescovo, Gianfranco Agostino Gardin, per poi concludere con la cena e una serata di canti e danze popolari!

Affidiamo al Signore ciò che noi religiosi e religiose della Diocesi di Treviso abbiamo “seminato” in questa giornata, perché lo faccia crescere secondo la sua volontà.

Suor Viviane e Suor Alice