Tra le bellezze di Venaria

Mercoledì 12 agosto tutto il noviziato e juniorato, a bordo di “tre pandine”, ha visitato la Reggia di Venaria in occasione della mostra sulla preghiera dal titolo “Pregare: un’esperienza umana”. Il filo conduttore che univa i vari padiglioni, ciascuno emblematico di una preghiera diversa, è stato il Rosario, antichissima preghiera che accomuna i cristiani con i buddisti, i musulmani, gli ebrei e i luterani. Quello che più ci ha colpito in realtà, è stata la bellezza della natura circostante il palazzo reale. Nei giardini abbiamo passeggiato, pregato e cantato i vespri insieme, trascorrendo un pomeriggio indimenticabile!

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.