La via per Cristo

Ogni vero incontro comporta sempre un cambiamento nelle persone. Le parole e le azioni dell’altra persona ci provocano e ci suscitano spesso reazioni inaspettate. La cosa sorprendente è che anche la preparazione al momento dell’incontro spesso ci muove a dei cambiamenti. Se pensiamo al primo appuntamento tra due innamorati ci viene facile da comprendere.
Così avviene anche nell’incontro con Cristo. Esso ci spinge a un cambiamento. Ed è proprio di cambiamento che ci parla il battesimo di conversione, (in greco “metànoia”, il cambiamento di pensiero, di mentalità), di Giovanni Battista (Mc 1,1-8).
A lui accorrono da tutta la Giudea. Escono (dal greco “ekporeuomai”) dalle loro case, dalle loro certezze, per raggiungere quest’uomo nel deserto (in greco “eremo”) e là accade la vera preparazione all’incontro personale. Si appianano e si raddrizzano le strade della propria esistenza per cercare l’unica vera sorgente della vita, lo Spirito di Cristo, nel quale immergere tutto noi stessi.
Usciamo dai nostri soliti schemi e lasciamoci incontrare da un modo nuovo di pensare, il pensare di Cristo. Raddrizziamo le nostre aspirazioni a Colui che è fedele alle sue promesse. Lasciamoci incontrare nel deserto delle nostre incertezze, delle nostre solitudini e delle nostre delusioni o paure. È proprio qui che deve e può entrare il Veniente, come e quando non sappiamo…ma solo se noi glielo permettiamo.

Suor Nicoletta del Cuore di Cristo
#ilvangelodelladomenica
#conversione
#deserto
#Avvento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.