Giubileo in Casa Generalizia

Gent.ma Superiora,  vengo a lei per comunicarle con gioia il desiderio del nostro Arcivescovo: celebrare nelle comunità di sorelle anziane a riposo e/o malate il giubileo della misericordia. L’Arcivescovo invierebbe nelle diverse comunità uno dei Vicari episcopali della Diocesi per la celebrazione della misericordia. Il periodo scelto per la celebrazione del giubileo sarebbe il tempo della Quaresima…..

 

Questo annuncio del Vicario per la Vita Consacrata della Diocesi di Torino si è realizzato oggi, giovedì 18 febbraio, in Casa Generalizia: il Vicario Episcopale Territoriale Don Roberto Gottardo, parroco della vicina parrocchia di S. Margherita, è venuto a presiedere un semplice ma intenso momento di preghiera in cui abbiamo avuto la gioia di attraversare la “Porta della Misericordia”.

Oltre a noi – Suore della Casa Generalizia – c’erano Sorelle del Noviziato, di Corso Farini e altre provenienti da altre comunità, venute per il Corso formativo che inizierà domani. Le foto mostrano la bella porta della sala di comunità, ornata per l’occasione con rami di edera e di calicantus.

Pensando che la settimana scorsa, giovedì 11 febbraio – memoria della Madonna di Lourdes e giornata dei Malati – il nostro confessore Don Nicola Baroni aveva amministrato a chi lo desiderava l’Unzione degli Infermi in una celebrazione comunitaria, possiamo solo lodare il Signore per tanta grazia abbondante riversata su di noi, per darci forza nella lotta contro il male!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.