Gesù cade la terza volta… e ci rialza!

Ciao Suore ……. Quest’anno ho pensato di inviare ad alcune persone cui tengo un regalo pasquale scomodo e prodigioso. Me ne scuserete. Sono quei regali che si ricevono inizialmente come un debito, ma che possono nascondere tesori…

 

Iniziava così il messaggio del parroco, che chiedeva alla nostra comunità di offrire un breve e semplice commento alla nona stazione della Via Crucis, che si svolgerà il prossimo Venerdì Santo nella nostra Unità Pastorale:

Gesù cade la terza volta

L’invito continuava con un suggerimento:

L’angolatura che vorremmo chiedervi di offrirci è l’incontro che vi accade di vivere con tante famiglie del nostro tempo,  stanche di rialzarsi continuamente ….

Ed ecco la nostra riflessione (che non scriviamo per intero: chi potrà, la ascolterà di presenza)

… ogni giornata nella scuola inizia con l’accoglienza alle famiglie. Dai loro volti sebbene nascosti con le mascherine traspare non solo la gioia ma anche l’amarezza, la paura, l’ansia, il timore, segno di cadute … che la vita ci presenta.

Il nostro sguardo …., la nostra parola …., la nostra amicizia … racchiudono un “abbraccio virtuale”

riportato nella preghiera davanti a Gesù Eucaristia:

sia Lui a ridare il coraggio di rialzarsi sempre!

 

La Comunità di Adria (RO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.